News

MORTE IMPROVVISA INFANTILE: SE LA MADRE FUMA, IL RISCHIO AUMENTA.

Il fumo materno durante la gravidanza è già un accertato fattore di rischio per la morte improvvisa del neonato (SUID). Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Pediatrics ha analizzato quanto il fumo in gravidanza influenzi la percentuale di rischio di SUID. Sono stati analizzati i dati riportati dal Centers for Disease Control and Prevention Birth…
Per saperne di più

MELANOMA: IL FUMO RIDUCE LA RISPOSTA ALLE TERAPIE.

Ormai è assodato che il fumo aumenta il rischio di insorgenza di tumori, ora uno studio ha evidenziato che fumare riduce anche la risposta alle terapie. Una ricerca su oltre 700 pazienti affetti da melanoma ha scoperto che i pazienti fumatori di sigarette hanno il 40% in meno di probabilità di sopravvivere al loro cancro…
Per saperne di più

CITISINA: LAVORI IN CORSO-2

È entrato della Fase IIb il progetto ORCA -, studio clinico sponsorizzato dall’azienda nord americana ACHIEVE LIFE SCIENCES con lo scopo di introdurre in commercio la Citisina negli USA. Questo studio, condotto negli Stati Uniti per valutare vari schemi di dosaggio della Citisina in circa 250 persone. Valuterà l'efficacia sulla base principalmente della riduzione complessiva…
Per saperne di più

CITISINA: LAVORI IN CORSO-1

Sono in fase di sviluppo alcuni progetti che riguardano lo studio della Citisina nell’impiego come trattamento per smettere di fumare. In particolare la UNSW (University of New South Wales) di Sidney in collaborazione con il National Drug and Alcohol Research Centre ha dato il via al programma “CESSATE” in cui si valuterà l’efficacia (studio di…
Per saperne di più